Corso allenatori di primo livello: scadenza 30 settembre. Ecco il bando

Foto da worldrowing-twitter

Il canottaggio italiano ha bisogno di nuovi allenatori competenti, grintosi, desiderosi di crescere. Per questo, come ogni anno, la Federazione Italiana Canottaggio bandisce il corso per tecnici di primo livello che, dopo il corso da seguire in ambito regionale, potranno accedere all’esame finale e diventare, così, allenatori.

La data di iscrizione al corso, inizialmente fissata per il 15 settembre, è stata posticipata alla mezzanotte del 30 settembre 2021. Il requisito obbligatorio per l’iscrizione è che si abbia frequentato un corso di primo soccorso con l’uso del defibrillatore, ovvero il BLSD (Basic Life Support and Defibrillation).

Tuttavia, per venire incontro alle difficoltà particolari legate al periodo pandemico che stiamo vivendo, la Federcanottaggio ha stabilito che la certificazione potrà essere ottenuta entro la data dell’esame che, presumibilmente, sarà nel mese di giugno 2022.

In assenza della certificazione BLSD non si potrà sostenere l’esame finale e la quota d’iscrizione non potrà essere rimborsata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*